Il Male Assoluto

Il Male Assoluto è la religione cristiana quando i suoi principi sono imposti alla società.

di Claudio Simeoni

 

Il libro si può ordinare all'editore Youcanprint

Molte pagine di questo indice sono capitoli di questo libro. Altre pagine concorreranno a formare i capitoli del secondo e del terzo volume.

Oppure, fra gli altri anche su:

Libreria Universitaria

Ibs - libri

Cod. ISBN 9788893322034

 

Il Male Assoluto è costituito dalle condizioni sociali, filosofiche, teologiche, etiche e morali nelle quali l'uomo è costretto a violentare la sua struttura psico-fisco-emotiva e quella dei suoi figli per sopravvivere.

L'uomo non nasce creato da un dio padrone, ma costruisce sé stesso nelle condizioni morali, sociali, etiche, religiose, teologiche, giuridiche, filosofiche, ecc. che incontra nascendo. Sono quelle condizioni che rappresentano il male assoluto quando costringono l'uomo a stuprare la propria struttura emotiva per adattarsi ad esse.

Ad esempio, quali sono le strategie della chiesa cattolica per imporre la fede oggi nel 2012-2014? Ce lo dicono Ratzinger e Bergoglio, basta saperli leggere e interpretare in modo corretto nella loro enciclica Lumen Fidei:

Significato, commento e riflessioni sull'Enciclica Lumen Fidei.

Ad esempio, poche persone si chiedono del significato del battesimo cristiano. Non vi sembra un atto inumano quello di un genitore che consegna il proprio figlio alla chiesa cattolica? Come fosse un oggetto; uno schiavo?

Battezzare i propri figli significa consegnare i propri bambini alla chiesa cattolica.

Ed è proprio per individuare il male assoluto che ci giriamo per analizzare l’origine ideologica della sua espressione.

 

Gesù e lo Stregone

I cristiani hanno difficoltà a discutere dei principi e dei valori dei loro testi sacri.

Il disprezzo dei cristiani per la Costituzione della Repubblica offende ogni italiano e costruisce disperazione sociale.

La pochezza e la miseria del pensiero religioso si rivela in Gesù nei vangeli come farneticazioni.

I cristiani disprezzano l'articolo 3 comma 1 della Costituzione della Repubblica. Non sono in grado di discutere alla pari col loro dio padrone. I cristiani preferiscono i principi della monarchia assoluta con i suoi valori: acritici e sottomessi al loro dio padrone. Come Abramo, sono disposti ad ammazzare i loro figli se il loro dio padrone lo chiede loro.

Gesù e lo Stregone: Discorso della montagna, le beatitudini e altre amenità nel vangelo di Matteo più altri [Matteo 5, 1 -12].

Gesù e lo Stregone: Gesù motiva la giustizia, il pregare e l'elemosina nel vangelo di Matteo [matteo 6, 1-8].

Gesù e lo Stregone: Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. [Luca 11, 5-13]

Gesù e lo Stregone: Padre nostro sia santificato il tuo nome nel vangelo di Luca. [Luca 11, 2-4]

Gesù e lo Stregone: Che cosa significa "fare lo sborone" in Gesù nel vangelo di Luca. [Luca 10, 18-24]

Gesù e lo Stregone: Istruzioni agli apostoli di Gesù missione dei discepoli e lo sbattere la polvere dai sandali nel vangelo di Luca. [Luca 10, 2-16]

Gesù e lo Stregone: L'uso dei bambini e chi non è contro di me è con me, nel vangelo di Luca. [Luca 9, 48-50]

Gesù e lo Stregone: Cosa deve fare il cristiano per seguire Gesù e perché seguirlo nel vangelo di Luca. [Luca 9, 23-27]

Gesù e lo Stregone: Il seminatore nel vangelo di Luca. [Luca 8, 5-18]

L'ideologia religiosa di Tommaso d'Aquino nella sua
"Somma contro i Gentili"

Tommaso d'Aquino fu uno degli uomini più feroci e crudeli del 1200. Un criminale che si divertiva a veder ammazzati chi non pensava come lui per ordine di Gesù.

Contro tanta ferocia dei cristiani l'umanità elaborò la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo e la Costituzione Italiana mise fra i valori fondanti la Repubblica l'Articolo 8, 19, 20 e 21 della Carta. Tommaso d'Aquino elaborava le giustificazioni teologiche e sociali che legittimavano il genocidio.

I vangeli descrivono un Gesù che, considerandosi il figlio del dio padrone, dice alle persone: "O fate quello che voglio io o io vi ammazzo!". Lo dice in vari modi, sia direttamente che come insegnamento nelle parabole. La Religione Pagana dimostra come le argomentazioni di Tommaso d'Aquino siano inconsistenti e inumane.

1) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: Argomenti per dimostrare l'esistenza del dio cristiano. Il motore immobile di Aristotele e Madre Gaia o Gea.

2) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: dio è buono.

3) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: in dio non può esserci il male.

4) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: L'anima non è il corpo.

5) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: La felicità umana non consiste nei piaceri della carne.

6) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: Il sesso e l'età dei resuscitati.

7) - Tommaso d'Aquino, Somma contro i Gentili: Le sostanze intellettive che danno efficacia alle arti magiche non sono moralmente buone.

Il cristianesimo come pratica della magia nera
I salmi e la sottomissione dell'uomo.

I salmi della bibbia rappresentano l'espressione della magia nera. Un'espressione esoterica che, esponendo la devozione per il dio padrone, costruisce la distruzione emotiva dell'uomo e del suo futuro. La magia nera consiste nella pratica della distruzione dell'uomo nell'infinito dei mutamenti: i salmi rappresentano la definizione ideologica di questa distruzione.

L'uomo ebreo e cristiano incontrano il loro dio: capire il significato esoterico e magico dei Salmi della Bibbia.

Imparare a leggere correttamente i Salmi della bibbia significa imparare a riconoscere la magia nera che annullando la dilatazione e la crescita psico-emotiva dell'uomo nel mondo lo trasformano in uno schiavo sottomesso che, incapace di agire nel mondo, confida nell'onnipotenza del proprio padrone.

1) - Le due vie

2) - Il re messia

3) - Preghiera fiduciosa nel pericolo

4) - Preghiera del giusto

5) - Preghiera mattutina

6) - Preghiera di un infermo

7) - La preghiera del calunniato

8) - Gloria di dio e dignità dell’uomo

9) - Dio trionfa sugli empi (prima parte)

9) - Vai al filmato sul SALMO 9 (clicca qui)

10) - Dio trionfa sugli empi (seconda parte)

11) - Fiducia nel dio padrone

12) - La preghiera del calunniato

13) - Le frodi superbe dei malvagi

14) - Depravazione generale

15) - L'ospite di dio (la figura religiosa del lecchino).

16) - Fedeltà giuliva a dio sommo bene

46) - Dio è con noi.

Il cristianesimo fra la necessità di obbedire al dio padrone e distruggere la libertà dell'uomo e i comportamenti distruttivi in seguito agli ordini di Gesù, il dio padrone o la vagina vergine di Maria

L'uomo non è malvagio: viene costretto ad essere malvagio dall'educazione cristiana.

L'uomo non è pedofilo o pederasta, viene costretto a veicolare la sua libido nella pedofilia e nella pederastia dall'educazione cristiana. L'uomo non fa violenza in famiglia; è l'imposizione del modello cristiano di famiglia che costringe l'uomo alla violenza.

L'educazione cristiana, costringendo le persone ad adattarsi, crea problemi alla società. Se non si rimuove l'educazione cristiana la conflittualità nella società crea conflitto distruttivo anche quando i cristiani spacciano la loro "educazione" come se fosse "naturale.

La chiesa cattolica e il quinto comandamento: non ammazzare! Significato sociale e giuridico, sia storico che attuale, del quinto comandamento della bibbia di ebrei e cristiani.

Il Cortile dei Gentili: missionarismo della chiesa cattolica contro atei, agnostici e non "credenti".

La Teologia della carità nell'enciclica Caritas in Veritate .

La religione pagana e l'ideologia nazista: Walter Friederich Otto.

L'Enciclica Spe Salvi e la direzione sociale, etica e morale, in cui opererà la chiesa cattolica nel terzo millennio.

Cristianesimo e ideologia della schiavitù! L'ideologia con la quale i missionari cristiani hanno distrutto l'Africa. L'ideologia con la quale i cristiani intendono distruggere la Costituzione della Repubblica Italiana.

Abramo in Filone di Alessandria! L'angoscia come patologia psichiatrica e Teresa di Calcutta!

La superstizione delle maledizioni, l'odio per la società civile, Bagnasco, Ratzinger e la volontà di dominio sugli Esseri Umani!

Il prete cattolico e la sua pratica di terrorismo sociale!

Chiesa cattolica, omosessualità, pedofilia e pederastia!

L'attività della chiesa cattolica nello stupro dei bambini per la formazione della dipendenza emotiva traferita nella società civile!

Gesù e le istruzioni agli apostoli: "Non crediate che io sia venuto a portare la pace sulla terra. Non sono venuto a portare la pace, ma la spada!" Gesù è venuto per portare la guerra. Prima di lui la guerra di sterminio, per lo sterminio, era presente solo come principio farneticante nella mente degli ebrei. Gli apostoli di Gesù, su suo mandato, l'hanno diffusa come prassi nello sterminio degli Esseri Umani!

Gesù e le istruzioni alla chiesa cattolica per agire nella società civile: Istruzione agli apostoli di Gesù dal vangelo di Matteo!

"Ma sia il vostro parlare: Sì, si; no, no: quel che vi è di più proviene dal male" Matteo 5, 37!

Il sacrificio umano di Abramo e i fondamenti della cultura ebraico-cristiana.

La promessa, il danno e la ricompensa nella dottrina cristiana!

Riflessioni sul confronto religioso con i cristiani!

NASCITA DELL'IDEOLOGIA DEI SACRIFICI UMANI. Prima parte: la necessità del sacrificio umano nell'ideologia religiosa ebrea e nella pratica cristiana!

NASCITA DELL'IDEOLOGIA DEI SACRIFICI UMANI. Seconda parte: Ebrei e cristiani praticano sacrifici umani (nel significato spregevole del termine) ma i cattivi sono gli altri!

PERCHE' DAVANTI A "PADRE PIO", IMBROGLIONE, TRUFFATORE E PIU' CHE SOSPETTO DI GENOCIDIO DIRETTO LA CHIESA CATTOLICA COSTRINGE IN GINOCCHIO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE?

Tradução para o português Por quê diante do Padre Pio, um impostor, charlatão e mais do que suspeito, diretamente, em matanças, a igreja católica obriga a centenas de milhares de pessoas a ficarem de joelhos?

Il sacerdote cattolico, il senso di colpa e la sua missione divina.

I limiti della gestione ideologica nella fabbrica del nord-est italiano. Dalle osservazioni dall'interno della fabbrica alle riflessioni sulla nascita del potere mafioso.

JENNIFER ZACCONI: Un disagio sociale modello nord-est!

EBRAISMO, CRISTIANESIMO E NAZISMO: Origine dell'ideologia stragista come metodo di relazione con i diversi!

Pagina tradotta in portoghese

Tradução para o português Nazistas, Cristãos Evangélicos e Cristãos Católicos aplicam o ensinamento hebraico

Il nazismo e la sua concezione religiosa.

Paganesimo, cristianesimo e nazismo nella società attuale.

Origine e realtà dell'idea sulla creazione del mondo. Darwin e il disegno intelligente.

La manipolazione mentale finalizzata alla costruzione del bambino-sottomesso, lo schiavismo sociale , imposto dal dio dei cristiani nella bibbia.

Attraverso quali giustificazioni il cristianesimo pretende di sottomettere la società civile.

Il concetto di male assoluto nella Religione Pagana Politeista.

La tradizione giudaico-cristiana dell'Europa e la fonte originale del male nella Religione Pagana Politeista.

Paolo di Tarso e il progetto di devastazione sociale e morale

Paolo di Tarso manifesta un disprezzo assoluto per la società civile. La sua impotenza sessuale e il suo desiderio inappagabile porta Paolo di Tarso ad odiare le donne. Come ogni persona sessualmente impotente veicola le sue pulsioni in delirio di onnipotenza, dominio del mondo e immortalità. I valori ideali che stanno alla base del cristianesimo.

Paolo di Tarso progetta le strategie di dominio emotivo del cristianesimo sull'uomo partendo da sé stesso. Partendo da Paolo di Tarso si può comprendere l'ideologia di dominio che verrà veicolata nel cristianesimo.

Da Paolo di Tarso a Ratzinger: la diffamazione del matrimonio!

Tradução para o português Como se difama o matrimônio a teologia cristã de Paulo de Tarso a Ratzinger

Paolo di Tarso (il s. Paolo dei cristiani): il disprezzo per la donna e il disprezzo per il piacere nella vita.

Paolo di Tarso (il S. Paolo dei cristiani) e l'uso militare della carità cristiana

Paolo di Tarso: il fine del cristianesimo; assunzione dei corpi, resurrezione e morte liberatrice dell'anima.

Paolo di Tarso (il S. Paolo dei cristiani): la dottrina dell'arbitrio assoluto del dio padrone. Dunque l'autoassoluzione della chiesa cattolica per le proprie malvagità!

Paolo di Tarso (il S. Paolo dei cristiani): l'uomo è in sé malvagio e dunque va punito in continuazione.

Paolo di Tarso e la legge: (1^ parte): liberazione dalla servitù della legge!

Paolo di Tarso e la legge (2^ parte): la legge provoca trasgressione!

Paolo di Tarso e la legge (3^ parte): la legge non è causa di morte!

Paolo di Tarso e la legge (4^ parte): lo stato felice del giustificato!




Un Male Assoluto che viene individuato nei valori sociali e morali della bibbia degli ebrei e dei cristiani. Tali valori, imposti come verità assolute, rappresentano il volere del dio creatore e padrone dei cristiani, del Gesù padrone e signore dei cristiani e di quanto la Religione pagana considera inumano e perverso rispetto ai bisogni dell'uomo come cittadino soggetto di diritto Costituzionale.

Mentre per i cristiani Gesù è la verità, per la Religione Pagana la verità è la modificazione continua della possibilità dell'uomo di esplorare, senza limiti morali, l'immenso sconosciuto in cui è nato.

Noi, come Pagani Politeisti, riteniamo che l’attuale divenuto delle società civili sia la migliore manifestazione della Libertà che gli Esseri Umani hanno espresso uscendo dall’orrore cristiano.

Molte cose, in queste pagine, abbiamo dette, molte cose ancora ci resta da dire. Anche se riteniamo che i credenti cristiani hanno il diritto soggettivo al suicidio, non riteniamo che essi abbiano il diritto di estendere il loro diritto trasformandolo in obbligo all’intera società civile.

In questa pagina voglio raggruppare quanto analizzato fino ad ora dei testi ideologici cristiani e poi continuare per dimostrare l’orrore antisociale di cui il cristianesimo è portatore e manifestazione.

vai indice del sito

Il male assoluto e la distruzione del divenire dell'uomo

Vai all'indice generale degli scritti

Pagina modificata dal vecchio formato word in data

Marghera, 30 maggio 2013

Claudio Simeoni

Meccanico

Apprendista Stregone

Guardiano dell’Anticristo

Tel. 3277862784

e-mail: claudiosimeoni@libero.it

Il male assoluto

L'uomo non è creato ad immagine e somiglianza di un dio pazzo e cretino che si pensa in diritto di macellare a suo piacimento l'umanità. L'uomo si costruisce adattandosi alle condizioni sociali che incontra nascendo che noi individuiamo nelle condizioni sociali, ideologiche, filosofiche e teologiche. All'interno di queste condizioni l'uomo mette in atto le proprie strategie di sopravvivenza che si esprimono in atti positivi o negativi a seconda della direzione in cui le condizioni sociali spingono lo sviluppo della sua crescita. L'uomo, il singolo individuo, è un prodotto della società in cui è nato. Il male assoluto sono quelle condizioni criminali che agiscono sull'uomo affinchè sottometta la sua struttura emotiva e la sua psiche ad una verità (Gesù è la verità) rendendolo schiavo di un modello imposto.